Calendario F1 arriva la conferma per il GP del Portogallo il 2 maggio

Arriva la conferma per l'ultimo slot mancante nel calendario 2021 di Formula 1. Con 23 gare in una sola stagione sarà record assoluto.

2020 Portuguese Grand Prix
5 Marzo 2021

Franco Dei Cas - Autore

Si trattava dell’ultimo slot mancante nel calendario di Formula 1. Non che ci fossero molti dubbi a riguardo ma oggi è arrivata l’ufficialità che il Portogallo farà ancora parte della stagione di F1.

Nel 2020 a causa delle modifiche del calendario dovute alla pandemia il Portogallo è tornato in calendario dopo 25 anni di assenza. La gara della passata stagione è finita con la combinazione più classica del mondiale 2020 HAM-BOT-VER. Con Hamilton che ha portato a casa la vittoria numero 92 davanti al compagno di squadra Bottas e Max Verstappen.

Con l’inclusione di questa gara il calendario 2021 di Formula 1 arriverebbe ad un record di 23 gare in una sola stagione. La scorsa stagione la gara ha anche avuto 27.000 spettatori e gli organizzatori si stanno organizzando per garantire ancora l’accesso al pubblico con tutte le precauzioni del caso.

“Siamo felicissimi di annunciare che la Formula 1 correrà di nuovo a Portimao dopo il grande successo della gara dello scorso anno”, ha commentato il CEO della Formula 1 Stefano Domenicali. La gara non è stata solo apprezzata dai fan ma anche dagli stessi piloti visti la configurazione della pista e i numerosi cambi di elevazione.

Algarve ritorno dunque con l’obbiettivo di magari rimanere in calendario in maniera più permanente, cosi come sta cercando di fare Imola. Si tratta ovviamente di una opportunità importante per il Portogallo come ha commentato la Segretaria di Stato per il Turismo Rita Marques. “Avere grandi eventi nel nostro paese è molto importante per l’immagine e la promozione internazionale del Portogallo come destinazione turistica, ed è quindi con grande interesse che assistiamo al ritorno della Formula 1 ad Algarve nel 2021.”

Lascia un commento