Haas F1 colori russi per la monoposto americana

Presentata la monoposto americana che sarà guidata da Mick Schumacher e Nikita Mazepin. Sponsor e colori russi per la livera.

Haas F1 Top
Haas F1
Haas F1
Haas F1
4
4 Marzo 2021

Franco Dei Cas - Autore

Il team americano svela la livera della sua VF-21. Con l’arrivo di Nikita Mazepin come pilota arrivano anche gli sponsor del padre del pilota russo. Uralkali come sponsorizzazione principale della vettura e ci ritroviamo con i colori della bandiera russa su una vettura Made In USA, il tutto ha una certa ironia.

Il team americano sarà ancora motorizzato Ferrari e dopo un 2020 di certo deludente finito con soli tre punti sperano in una trend migliore in questa stagione. Il motore del cavallino dovrebbe secondo alcune fonti essere migliorato. Il duo piloti rimane invece un incognita per la Formula 1 avendo due debuttanti al volante.

Nikita Mazepin non porta solo sponsor, soldi e controversie. Per chi non lo sapesse è stato al centro di alcuni discussi post Instagram. Il giovane pilota ha comunque dimostrato buoni spunti nella passata stagione di Formula 2 vincendo due gare e finendo quinto in classifica. Non guarda in faccia a nessuno in pista e fuori (vedi qualche pugno lanciato ad altri piloti) e ha spesso portato a termine sorpassi al limite. La Formula 1 è tutto un altro discorso, specialmente quando ci si ritrova con una monoposto non competitiva.

Mick Schumacher dall’altra parte del box è invece per certi versi l’opposto di Mazepin. Anche lui debutta in Formula 1, carattere più posato guida pulita e un nome indubbiamente pesante che si porta dietro. Nome che di sicuro ha aiutato con visibilità, sponsor ma guardando i risultati nelle serie minori il talento comunque c’è. Titolo F3 alla seconda stagione si è poi ripetuto in F2 ed ora la Formula 1 con Haas come primo step.

Rimane da vedere quanto competitiva sarà la monoposto e anche se la proprietà rimarrà americana o se secondo alcune indiscrezioni passerà a Mazepin. Con la presentazione della Haas mancano ormai solo altre due monoposto per completare la griglia di Formula 1 2021, Williams e Ferrari. Primo Gran Premio del Calendario di Formula 1 il 28 marzo in Bahrain.

Lascia un commento

1 commento

  1. LaudasMonkey ha detto:

    Bella dai, spero che sia un pelo più veloce almeno per Schumi Jr