GP d’Olanda 2021: Max Verstappen vince in casa, sul podio Hamilton e Bottas

Max Verstappen si aggiudica il GP d'Olanda. Il pilota di casa batte le Mercedes di Hamilton e Bottas, poi Gasly, Leclerc, Alonso e Sainz.

GP d'Olanda
5 Settembre 2021

Raffaele Sarnataro - Autore

Max Verstappen porta a termine un week-end pressoché perfetto e domina il GP d’Olanda. Il pilota neerlandese resta al comando per l’intera corsa e riesce a rintuzzare ogni attacco portato avanti da Lewis Hamilton.

Il pilota Mercedes deve accontentarsi della seconda piazza, precedendo il compagno di squadra Valtteri Bottas. Quarta l’ottima AlphaTauri di Pierre Gasly, che precede la Ferrari di Charles Leclerc e l’Alpine di Fernando Alonso, che nell’ultimo giro brucia l’altra Rossa di Carlos Sainz. La top ten viene completata da Perez, Ocon e Norris.

GP d’Olanda: la gara

L’accensione del semaforo verde vede i primi sei della griglia di partenza in grado di difendere le rispettive posizioni, con Verstappen davanti a Hamilton, Bottas, Gasly, Leclerc e Sainz. Parte male Antonio Giovinazzi, che viene superato dalle due Alpine e dalla McLaren di Daniel Ricciardo.

I primi tre guadagnano subito rispetto alla concorrenza, mentre Gasly tiene a bada le due Ferrari senza alcuna difficoltà. Hamilton cerca di mettere pressione a Verstappen, ma senza alcun esito. Da dietro, iniziano a rimontare Lando Norris e Sergio Perez, con il secondo che si esibisce in una serie di sorpassi sul tortuoso tracciato di Zandvoort.

La gara va avanti senza alcun sussulto. Hamilton cerca di sorprendere Verstappen con un pit stop anticipato, ma perde circa un secondo a causa di un problema. Max effettua a sua volta la sosta e resta dietro a Bottas. Quest’ultimo resta in pista più a lungo con l’obiettivo di frenare il pilota olandese, ma si fa sorpassare senza opporre troppa resistenza. La tattica della Mercedes per rallentare la Red Bull non va a buon fine.

Con le gomme medie, le Frecce d’Argento sembrano andare quasi alla pari delle vetture blu austriache. Nel frattempo, nelle retrovie, Sebastian Vettel si rende protagonista di un testa coda. La relativa bandiera gialla sembra solo una distrazione estemporanea da un GP d’Olanda che non mostra particolari motivi di interesse.

Checo Perez va avanti nella sua rimonta e riesce, nelle fasi finali, a entrare in zona punti. Intanto, si registrano i ritiri della Haas di Nikita Mazepin e della AlphaTauri di Yuki Tsunoda. Lì davanti, il duello tra Verstappen e Hamilton va avanti con il britannico che effettua una seconda sosta. Nonostante lui avesse le gomme medie e l’avversario quelle dure, Lewis arriva solo fino a un secondo e mezzo di distacco, ma l’usura degli pneumatici lo costringe a desistere.

Nelle fasi conclusive della corsa, Sergio Perez viene toccato da Lando Norris, ma riesce comunque a superarlo per l’ottava piazza. Fernando Alonso sorprende nell’ultimo giro il connazionale Carlos Sainz e regala alla sua Alpine un ottimo sesto posto. Le Ferrari concludono con gomme usurate.

Bottas viene richiamato ai box a due giri dal termine e strappa clamorosamente il punto aggiuntivo del giro più veloce al compagno Lewis Hamilton, che se lo riprende con un’ulteriore sosta nel penultimo giro. Sono gli ultimi colpi di scena di una gara dominata da Max Verstappen, condotto in trionfo da un pubblico che ha fatto il tifo per lui dall’inizio alla fine della gara.

Grazie a questo successo, Verstappen torna in testa alla classifica iridata con 3 punti di vantaggio su Hamilton, mentre la Mercedes porta il suo vantaggio a 12 lunghezze sulla Red Bull. Al contempo, la Ferrari riesce ad allungare sulla McLaren per il terzo posto, con un vantaggio attuale di 12 punti.

GP d’Olanda 2021: ordine d’arrivo

POSPILOTANAZ.TEAMTEMPO
1Max VerstappenNEDRed Bull Racing72 Laps
2Lewis HamiltonGBRMercedes AMG Petronas Formula One Team+ 20.932s
3Valtteri BottasFINMercedes AMG Petronas Formula One Team+ 56.460s
4Pierre GaslyFRAScuderia AlphaTauri Honda+ 1 Lap
5Charles LeclercMONScuderia Ferrari Mission Winnow+ 1 Lap
6Fernando AlonsoESPAlpine F1 Team+ 1 Lap
7Carlos SainzESPScuderia Ferrari Mission Winnow+ 1 Lap
8Sergio PerezMEXRed Bull Racing+ 1 Lap
9Esteban OconFRAAlpine F1 Team+ 1 Lap
10Lando NorrisGBRMcLaren F1 Team+ 1 Lap
11Daniel RicciardoAUSMcLaren F1 Team+ 1 Lap
12Lance StrollCANAston Martin Cognizant Formula One Team+ 2 Laps
13Sebastian VettelGERAston Martin Cognizant Formula One Team+ 2 Laps
14Antonio GiovinazziITAAlfa Romeo Racing Orlen+ 2 Laps
15Robert KubicaPOLAlfa Romeo Racing Orlen+ 2 Laps
16Nicholas LatifiCANWilliams Racing+ 2 Laps
17George RussellGBRWilliams Racing+ 2 Laps
18Mick SchumacherGERUralkali Haas F1 Team+ 3 Laps
Yuki TsunodaJPNScuderia AlphaTauri HondaDNF
Nikita MazepinRUSUralkali Haas F1 TeamDNF

Lascia un commento