Home » News » Gianni Agnelli amava lei più di tutte: un amore travolgente che a distanza di anni viene a galla | Lo sapevano tutti

Gianni Agnelli amava lei più di tutte: un amore travolgente che a distanza di anni viene a galla | Lo sapevano tutti

Gianni Agnelli - fonte_web - targetmotori.com

Gianni Agnelli - fonte_web - targetmotori.com

Gianni Agnelli aveva un grande amore che solo adesso, dopo 20 anni dalla sua scomparsa, viene scoperto da coloro che lo hanno sempre seguito. 

Gianni Agnelli è da sempre considerato un vero e proprio simbolo per l’Italia intera. Un uomo che ha fatto la storia dell’economia italiana, con il suo nome legato indissolubilmente a quella che è l’azienda più amata per quello che riguarda i motori. Gianni Agnelli è stato il volto di Fiat e non solo. 

Un uomo dal grande carisma, per cui molti hanno provato ammirazione e che sognano ancora oggi di seguirne e di avere lo stesso successo che ha avuto nel mondo intero.

Tra le sue passioni? La Formula 1, i motori in generale e anche il calcio. Ricordiamo la sua vittoriosa storia alla Juventus, con moltissimi ex calciatori che ancora oggi ne tessono le lodi, per via del suo essere non solo parte della storia, ma la storia stessa.

L’avvocato oltre ad essere un imprenditore di grande spirito, era anche pieno di fascino, amante della bella vita, delle donne. Lui che aveva fatto diventare Torino, una sorta di seconda capitale dell’Italia intera. Solo oggi si scopre quella che per lui era una grande passione, il suo vero grande amore.

I motori al centro della sua vita

Fiat e Gianni Agnelli per molto tempo sono stati due nomi che erano quasi intercambiabili tra loro, un sodalizio che solo la morte è riuscita a dividere, nonostante gli eredi cerchino di seguirne l’esempio di essere alla sua altezza. Facile immaginare, però, che l’economia di oggi, non è certo quella di un tempo e se Fiat ha dovuto superare qualche difficoltà, sembra quasi essere scontato.

I motori erano tutta la sua vita. Molte delle auto storiche della Fiat sono passate sotto la sua valutazione. Ma da sempre c’è un automobile che lo ha fatto sognare, la Panda 4×4. 

Fiat Panda 4x4 - fonte_web - targetmotori.com
Fiat Panda 4×4 – fonte_web – targetmotori.com

Si rifà il look, chissà se l’avvocato sarebbe stato d’accordo

Ormai lo sappiamo bene, Fiat per dare nuova spinta al suo mercato ha deciso di puntare tutto su quelli che erano i suoi diamanti di punta. La Panda, ovviamente è uno di loro e proprio nei prossimi mesi arriverà sul mercato con un aspetto completamente nuovo.

La vecchia Fiat Panda 4×4 era l’auto preferita di Gianni Agnelli, la utilizzava per i suoi giri a St. Mortiz, dotata di un motore a benzina con 4 cilindri Fire da 965 cc, sull’asfalto rilasciava ben 48 cv. La sua donna preferita.