Dove conviene fare il pieno di carburante nell’estate 2022?

Una recente indagine di Altroconsumo ci svela dove è più conveniente fare il pieno di carburante in queste settimane.

22 Giugno 2022

Roberto Rais - Autore

28

La crisi pandemica e il conflitto in Ucraina hanno complicato la situazione economica delle famiglie italiane. Le conseguenze di queste determinanti hanno peraltro avuto dirette ricadute anche sui prezzi della benzina, del gasolio e del gpl, tanto da vanificare il temporaneo taglio sulle accise attuato dal governo.

Secondo gli ultimi dati di Altroconsumo, il prezzo del carburante è aumentato del 2% a settimana da gennaio a fine febbraio 2022, per poi accelerare ulteriormente a marzo (nella sola prima settimana il prezzo alla pompa ha subito un incremento dell’8,94%, e anche il prezzo della benzina in modalità self ha sfondato quota 2 euro al litro.

Dove è più conveniente fare benzina?

Con tali premesse, Altroconsumo ha monitorato il prezzo del carburante per un anno (dal 29 marzo 2021 al 12 aprile 2022), confrontando l’andamento dei valori del pieno nelle principali insegne lungo strade e autostrade italiane.

Da tale indagine è emerso che per quanto attiene le grandi insegne nei centri urbani e nella rete extraurbana, i prezzi della benzina sono abbastanza allineati, anche se Tamoil riesce a spuntarla come compagnia con il prezzo medio più conveniente. Di contro, sono Api-Ip e Agip Eni ad aggiudicarsi il titolo di quelle più care, sebbene la forbice di prezzo sia molto ridotta (2% in più).

Passando alla rete autostradale, qui il primo posto è condiviso tra Tamoil, Q8 e Sarni Oil, davanti ad Agip Eni, con prezzi medi superiori di circa il 4%.

Dove è più conveniente fare gasolio?

Spostandosi poi ai prezzi del gasolio praticati nella rete urbana ed extraurbana dalle grandi compagnie, le differenze sono piuttosto marginali. In testa ancora una volta Tamoil,mentre la più cara è Agip Eni (3%).

Per la rete autostradale le differenze sono più ampie. L’insegna più conveniente è Sarni Oil, davanti a Tamoil, Q8 ed Esso. Quella più cara è Agip Eni, con prezzi medi più elevati di circa il 7%.

Dove è più conveniente fare GPL

Sul fronte del GPL, nellarete autostradale, lacompagnia più convenienteè Q8, dove il rifornimento costa in media l’11% in menorispetto alla più cara Api-Ip.

Lascia un commento