Ferrari e Harman al lavoro alle supercar del futuro partendo dagli interni

L'hardware e il software Ready Upgrade di Harman miglioreranno la cosiddetta user experience

HarmanFerrari
17 Gennaio 2023

Redazione - Autore

Il potenziale di una supercar non si misura più solo a livello di performance, ma pure di contenuti multimediali. A tal proposito Ferrari e Harman hanno annunciato una partnership che vedrà il marchio italiano implementare una particolare tecnologia nell’abitacolo delle future sportive di Maranello.

Ferrari1

L’hardware e il software Ready Upgrade di Harman consentiranno alla Ferrari di migliorare rapidamente la cosiddetta user experience su tutta la gamma, soprattutto su prodotti come Roma e il nuovissimo Purosangue. E non saranno solo i veicoli stradali a beneficiare di questa nuova alleanza: Harman è partner ufficiale dell’In-Cabin Experience Team della Scuderia Ferrari in Formula 1.

“La nostra partnership riunisce due marchi celebrati per l’eccellenza e per aver spinto i confini della tecnologia e dell’innovazione”, ha dichiarato Benedetto Vigna, amministratore delegato della Ferrari. “Non vediamo l’ora di lavorare con Harman per estendere il nostro vantaggio in termini di esperienza in cabina e offrire ai nostri clienti una guida come nessun altro”.

Infotainment performante

Tempo fa Harman ha raccontato che il suo sistema Ready Upgrade consentirà ai produttori di stare al passo con la tecnologia. Il sistema comprende, tra le altre cose, un quadro strumenti e uno stack di infotainment. Attraverso il montaggio di questo hardware, ogni veicolo può essere mantenuto aggiornato sostituendo l’hardware con una nuova generazione ogni 1,5 o due anni.

Non è chiaro quali altre tecnologie anticipate da Harman verranno impiegate da Ferrari, ma alcune sono particolarmente interessanti. Come ad esempio Ready Care. Tale sistema ha una funzione che funge da dispositivo di monitoraggio del conducente. Tiene traccia, ad esempio, dei movimenti degli occhi e della frequenza cardiaca. Suggerisce quando riposare in base ai livelli di stress, distrazione e sonnolenza.

Ferrari2

Harman paragona un’auto dotata di Ready Upgrade a uno smartphone, notando che può essere aggiornata e personalizzata con nuove caratteristiche e funzioni. Con un marchio come Ferrari, offre al brand la possibilità di migliorare i propri veicoli senza investire in costosi software.

Lascia un commento