La Ferrari Roma Tempesta Verde è l’ultima creazione di Mansory

L'auto sviluppa 700 cavalli e 865 Nm di coppia, ma l'accostamento di colori è alquanto discutibile

16 Novembre 2022

Redazione - Autore

L’ultima creazione di Mansory a tema Ferrari Roma è la nuova Tempesta Verde. La verniciatura bicolore è la parte più rappresentativa del design, con la tonalità verde che sfuma nel bianco sul lato destro dell’auto.

De gustibus

La combinazione di colori lascia molto a desiderare, ma gli accessori esterni sono visivamente gradevoli. La fibra di carbonio è stata utilizzata liberamente e si trova sulle minigonne laterali, sul paraurti anteriore rivisto e su parte della sezione posteriore. Maestoso il diffusore, più sobrio lo spoiler che si sposa bene con il design della Ferrari. Una striscia con i colori della bandiera italiana scorre sulla sportiva di Maranello.

Non ci si può invece lamentare delle cifre che riguardano le performance. Mansory afferma che Tempesta Verde produce 700 cavalli e 865 Nm di coppia, il che dovrebbe assicurare un migliorato quadro prestazionale. Lo 0-100 km/h viene spuntato in 3,1 secondi, mentre la velocità massima è stata limitata a 331 km/h. Il tuner tedesco non menziona però i componenti che caratterizzano il tuning di questa Ferrari.

L’interno è elaborato quanto l’esterno. La pelle verde e bianca copre quasi ogni superficie. Ancora una volta, la bandiera italiana occupa un posto d’onore e si può trovare, ad esempio, sulla consolle centrale. Non ci sono parole sui prezzi, ma presumiamo che Tempesta Verde abbia un costo elevato. Bisogna poi sottolineare che si tratta di una creazione unica.

Ferrari Roma Tempesta Verde – Le foto

  • 8
  • Immagini

    Lascia un commento