La MG Cyberster si svela parzialmente in un video ufficiale

Prime immagini ufficiali della MG Cyberster, roadster elettrica che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del 2024

mg cyberster
2 Agosto 2022

Roberto Rossi - Autore

La roadster Cyberster, in vendita entro il 2024 come auto di punta di MG, è stata ufficialmente svelata in anteprima. Un segnale abbastanza chiaro sul fatto che la presentazione sia finalmente all’orizzonte.

In un video pubblicato sui social media, MG ha mostrato la silhouette slanciata e allungata della roadster, con il tetto in tela ripiegabile elettricamente, il volante in stile F1, i sedili sportivi bicolore e i caratteristici fari a LED. Altri spunti di design visibili in questa fase iniziale includono un sottile spoiler posteriore “a coda d’anatra” e un design dell’illuminazione posteriore modellato sulla Union Jack, un evidente cenno alle radici britanniche di MG.

Ciò premesso, e nonostante l’auto appaia più o meno senza veli in questa anteprima, si sa ancora poco del suo gruppo propulsore, del suo prezzo o del suo potenziale prestazionale.

Dunque, da qui in poi non possiamo che riepilogare alcuni rumor, a cominciare dal fatto che la concept dovrebbe essere basata su un’architettura EV personalizzata che può offrire un’autonomia di 800 km e un tempo di percorrenza da 0 a 100 km/h inferiore a 3 secondi.  

Prima della Cyberster, però, arriverà sul mercato la MG 4 hatchback, quale primo componente di una famiglia di veicoli elettrici basati sulla nuova piattaforma modulare scalabile di SAIC, che probabilmente sarà utilizzata anche dalla Cyberster. Questo aprirà la strada a propulsori a trazione posteriore da 167 e 201 CV – in linea con il suo obiettivo sportivo e accessibile – ma anche a un’opzione di gamma a doppio motore da 443 CV.

La MG 4 sarà infine disponibile con batterie da 51kWh e 64kWh, ma i vincoli di imballaggio e le esigenze di autonomia meno stringenti potrebbero vedere la Cyberster venduta solo con la più piccola delle due. In ogni caso, ci si aspetta un’autonomia ben al di sopra delle 320 km. Non è ancora stata confermata l’esistenza di una terza nuova MG entro il 2024, sebbene sia probabile che si tratti di un terzo SUV, vista la continua richiesta di veicoli ad alta velocità da parte dei consumatori.

Lascia un commento