Nuovi test Euro NCAP: eccelle la Model Y, bene cinesi e coreani

Il SUV di Tesla è quasi perfetto secondo Euro NCAP per sistemi di assistenza e protezione adulti. Ottimi risultati per Great Wall e Genesis

622553
7 Settembre 2022

Andrea Spitti - Autore

Euro NCAP ha rilasciato oggi i risultati dei nuovi test sulla sicurezza. Erano alte le aspettative per la Tesla Model Y e la vettura elettrica americana non ha deluso le aspettative, posizionandosi ai vertici tra le auto che recentemente hanno ottenuto le 5 stelle.

La Model Y, costruita nella gigafactory Tesla di Berlino, ha infatti ottenuto un impressionante 97% nella protezione degli adulti e un quasi perfetto 98% sugli assistenti di sicurezza, grazie al suo supporto di corsia e alla nuova telecamera dell’abitacolo su cui si basa il sistema di monitoraggio del conducente. Nei test di Euro NCAP, il sistema Vision si è comportato in maniera eccellente nel prevenire incidenti con altre auto, ciclisti e pedoni.

Euro NCAP ha anche testato due vetture della cinese Great Wall Motor Company: si tratta dell’elettrica ORA Funky Cat e della WEY Coffee 01. Entrambe hanno ottenuto il massimo della valutazione. I costruttori cinesi hanno già provato a entrare sul mercato europeo, avendo però alterne fortune nei test di sicurezza. Seguendo le orme di NIO, Lynk & Co. E MG, Great Wall Motors dimostra che può produrre auto in grado di eguagliare il meglio che l’Europa ha da offrire.

Nell’ultima sessione di test sono stati coinvolti anche i brand coreani. Il SUV elettrico Genesis GV60 ottiene le 5 stelle, malgrado si segnalino possibili miglioramenti nella protezione degli utenti della strada più deboli. La Kia Niro ottiene invece 4 stelle con l’equipaggiamento di serie, che include il sistema di fotocamere frontale. Per raggiungere il massimo livello di sicurezza, i clienti devono pagare il pacchetto opzionale DriveWise.

Lascia un commento