Toyota GR GT3 è uno dei concept da corsa più belli che vedrete quest’anno

Toyota GR GT3 non è certo un'auto che passa inosservata: ecco le sue principali caratteristiche, nell'attesa di vederla in produzione.

14 Gennaio 2022

Roberto Rais - Autore

Nelle immagini a corredo di questo articolo potete ammirare la nuovissima Toyota GR GT3 Concept, svelata al Tokyo Auto Salon e, probabilmente, una delle concept car più sorprendenti della casa automobilistica giapponese.

Sebbene non sia ancora chiaro se la casa automobilistica giapponese intenda effettivamente costruire un modello di produzione e sfruttarlo con la divisione Toyota Gazoo Racing, non si può certo negare che la GR GT3 Concept sia molto diversa dalle altre auto da corsa GT3 che Toyota ha costruito in passato.

Per esempio, nella parte anteriore troviamo una grande griglia e uno splitter pronunciato, per aiutare l’aerodinamica. L’auto ha anche una serie di fari sdoppiati, mentre la lunghezza del cofano fa risaltare ulteriormente il concept, includendo una grande presa d’aria e feritoie sopra i passaruota anteriori. Trattandosi di un’auto da corsa vera e propria, è anche dotata di ruote a bloccaggio centrale avvolte in pneumatici slick Bridgestone.

In più, Toyota ha anche equipaggiato il veicolo con scarichi che escono da dietro le ruote anteriori. Dispone altresì di piccoli specchietti retrovisori e di una linea del tetto non lontana da quella dalla Mercedes-AMG GT Coupé. Nella parte posteriore troviamo una massiccia e una barra luminosa a LED che si estende per tutta la larghezza.

Ciò premesso, forse l’elemento più importante della GR GT3 Concept è che non è basata su un’auto di produzione già esistente, come le auto da corsa Lexus RC F GT3 e la Supra GT300. È invece stata costruita da zero, permettendo csì ai progettisti Toyota di darle un design molto diverso da qualsiasi delle sue auto da strada.

Toyota ha infine svelato anche un secondo concept, soprannominato bZ4X GR Sport. Basato sul SUV elettrico già esistente della casa, sviluppato in collaborazione con Subaru, è equipaggiato con ruote e pneumatici più grandi, pannelli neri opachi e sedili sportivi. Anche in questo caso non è noto se vi sarà qualche speranza di vederlo in produzione…

Lascia un commento