L’Eclipse 605 unisce prestazioni e lusso in 18 metri

Quattro motori Mercury da 600 CV permettono all'Eclipse 605 di avere prestazioni eccezionali abbinate a spazi tipici di barche più grandi

23 Novembre 2022

Andrea Spitti - Autore

Tra lusso e prestazioni, l’Eclipse 605 intende trasformare il modo in cui l’industria nautica guarda agli Express Cruiser. Si tratta di uno yacht con motore fuoribordo con capacità velocistiche e tenuta di mare mai viste prima, rese possibili da uno scafo SVVT brevettato da Michael Peters accoppiato all’iconico motore V12 Mercury da 600 CV. In una lunghezza di 18,2 metri permette una configurazione che solitamente si ritrova su yacht di dimensioni maggiori, composta da 3 cabine e spazi sociali a filo ponte.

Delaney e HMY Yacht Sales, che funge da broker esclusivo del marchio, hanno svelato i design, i rendering e i modelli in scala del nuovo Eclipse 605 e del fratello 505 da 15,2 metri all’ultimo Fort Lauerdale International Boat Show. I lavori di costruzione sono già iniziati all’interno del cantiere Two Oceans in Sudafrica, con i primi modelli in consegna entro l’inizio del 2024.

Proprio l’introduzione dell’innovativo fuoribordo di Mercury ha permesso la nascita dei nuovi modelli: nessun fuoribordo prima era mai stato così potente. L’Eclipse 605 verrà fornito di serie con 4 fuoribordo da 600 CV, ma ci sarà anche la possibilità di montarne un quinto per velocità superiori ai 100 km/h.

Il design dello scafo SVVT, che sta per Stepped Vee Ventilated Tunnel, presenta dei gradini nello scafo e un canale centrale che aumenta la portanza, migliorando l’efficienza e permettendo una guida più morbida. Oltre allo scafo, Micheal Peters è responsabile anche del design esterno, sia dell’Eclipse 605 che del 505.

I due modelli condividono un elegante design della timoneria, dotata di finestrini enormi, profondi e avvolgenti, un tetto rigido e sinuoso con un tettuccio apribile elettricamente e una sovrastruttura anteriore bassa e snella. Ma Delaney afferma che la grande differenza sull’Eclipse sarà lo spazio vivibile della cabina di pilotaggio. Nel 605 ciò si traduce in una cucina sovradimensionata vicino al pozzetto posteriore, una dinette di fronte e gradini che conducono a un’area salotto rialzata a forma di U.

Le porte in vetro ribaltabili, insieme a una finestra tra la cucina e il bar, aprono l’intera parte posteriore della timoneria verso l’esterno. Qui, nel pozzetto, si trovano un’ampia zona salotto a L, un tavolo con 8 posti a sedere e un trio di sgabelli per godersi i cocktail al bar al tramonto.

Un tocco di design insolito è la terrazza retrattile singola (invece che doppia come si vede solitamente). Un altro è rappresentato dai gradini di sollevamento nel salone, che conducono a una dispensa per alimenti e a una zona lavatrice/asciugatrice straordinariamente spaziose.

Il prezzo di partenza per l’Eclipse 605 è di 2,95 milioni di dollari (2,88 milioni di euro).

Eclipse 605 – Le foto

  • 36
  • Immagini

    Lascia un commento