Il Musher T6.1 Azimut 135 è un camper compatto top di gamma

Musher punta al segmento di lusso con con una dotazione molto interessante per il suo van compatto Azimut 135 basato sul Volkswagen T6.1

musher azimut 135 395
2 Gennaio 2023

Andrea Spitti - Autore

In origine un’azienda artigianale di camperizzazione, Make My Van ha recentemente creato il marchio Musher che si concentra su due basi per i suoi modelli: il Mercedes Sprinter e il Volkswagen Transporter. Il Musher T6.1 Azimut 135 viene prodotto proprio sul veicolo di VW, rispondendo alle necessità di chi ricerca un veicolo top di gamma con un livello superiore per ciò che riguarda comfort, finiture ed equipaggiamenti.

musher azimut 135 285

Come dice il nome, il Transporter T6.1 è il furgone su cui viene allestito il modello del brand francese. In particolare parliamo della versione lunga, da 5,30 metri, con motore turbodiesel da 150 CV, cambio automatico e finiture superiori garantite dall’allestimento Business Line+. Come optional è anche possibile scegliere la variante con 200 CV e la trazione integrale, a cui per altro è si può associare un pacchetto offroad con sospensioni specifiche e le protezioni per il telaio.

Letti per quattro

Il Musher T6.1 Azimut 135 mette a disposizione un tetto a soffietto e 4 posti letto su un modello molto compatto. La configurazione è quella classica di questo tipo di veicoli, con un mobile laterale che integra la cucina e gli spazi di stivaggio, oltre a un letto superiore e uno inferiore.

musher azimut 135 33

In quest’ultimo risiede la vera originalità del modello. Infatti a bordo non si trova una panca convertibile, ma due sedili singoli e un letto “semifisso”. Una volte ripiegati i sedili posteriori, il letto si apre mettendo a disposizione uno spazio di 190 cm di lunghezza e 120/110 cm di larghezza. Il vantaggio di questo sistema è di poter trasportare un materasso da 10 cm su una rete Froli, garantendo un comfort notturno piuttosto raro sul letto inferiore di un furgone compatto.

Spazio funzionale

La cucina accosta inserti neri e legni dorati all’olio di lino. Oltre a essere esteticamente piacevole, questo spazio è molto funzionale, grazie anche al frigorifero da 60 litri, il rubinetto flessibile e gli ampi cassetti. Musher permette di scegliere tra piani cottura a induzione o a gas. Il tavolo remobile può essere fissato al mobile della cucina, ma anche utilizzato all’esterno grazie alle due gambe aggiuntive.

Per quanto riguarda lo spazio di stivaggio, sotto alla parte fissa del letto inferiore si trova un baule alto 47 cm che mette a disposizione anche un cassetto portaoggetti. Non mancano gli armadietti nel mobile laterale (profondo 35 cm) oltre a un originale alloggio, posto a sbalzo rispetto al letto, nella parte posteriore del veicolo accessibile a capote alzata.

Non teme il freddo

Il Musher T6.1 Azimut 135 è stato progettato per essere utilizzato in ogni condizione meteorologica e in tutte le stagioni. Per questo è dotato di un Thermo Box, che garantisce il riscaldamento e l’acqua calda. Il serbatoio delle acque chiare è di 120 litri ed è dotato di un sistema di filtraggio. Il pannello solare invece è offerto come optional, così come la batteria al litio.

musher azimut 135 155

La dotazione di serie comprende le tende oscuranti per tutte le finestre, tenda interna per isolare il il soggiorno dalla cabina, illuminazione esterna, doccia posteriore, batteria al gel da 130 Ah e inverter da 500 Watt. Musher propone il modello a partire da 85.000 euro.

Musher T6.1 Azimut 135 – Le foto

  • 13
  • Immagini

    Lascia un commento