Pirate Vans offre nuovi kit modulari per le conversioni di camper

Pirate Vans presenta nuovi kit modulari per la conversione del proprio veicolo in pratici camper per le gite fuori porta.

23 Settembre 2022

Roberto Rais - Autore

Sono sempre di più le persone che desiderano trascorrere le proprie vacanze o un breve viaggio come un’avventura in campeggio, all’aria aperta e con un proprio veicolo. Tuttavia, invece di acquistare un costoso mezzo ad hoc, i nuovi appassionati di camping possono ottenere la sensazione di comfort e di avventura grazie ai kit modulari. In questo ambito, la start-up Pirate Vans si sta ritagliando un ruolo di crescente importanza, mettendo in commercio sul mercato delle pratiche conversioni della propria auto in camper.

I kit modulari di Pirate Vans

Pirate Vans afferma che il proprio kit di conversione è disponibile per i modelli Volkswagen T5, T6, T6.1 Multivan, California Beach, Coast e Caravelle. Su richiesta, l’azienda adatta i mobili modulari anche a modelli come il VW Bus T7, la Mercedes Classe V o il Ford Transit Custom.

I prezzi partono da 6.600 euro per il set base, che comprende un layout con tre segmenti e due ante girevoli. La panca del posto letto ha 45 litri di spazio nello schienale e 140 litri di spazio sotto il sedile. Il modulo posteriore offre altri 500 litri di spazio di stivaggio e può essere ripiegato. Il letto è lungo 1,90 metri e largo 1,55 metri.

Pacchetto Comfort

Il Pacchetto Comfort costa un po’ di più (9.850 euro) e, oltre alla versione base, dispone di un angolo cottura laterale, un frigorifero a compressore con scomparto per il ghiaccio e a un lavello con una tanica da 12 litri per l’acqua dolce. Nella confezione è incluso anche un altro contenitore della stessa capacità per le acque reflue. Il fornello a gas non è invece incluso (è opzionale a un costo tra 100 e 350 euro).

Pacchetto Premium

Chi vuole campeggiare in modo ancora più confortevole può infine acquistare il Pacchetto Premium, che include un box cucina posteriore di 60 x 40 x 42 centimetri, rimovibile, utilizzabile per riporre stoviglie, posate, gas e fornelli. Nella versione Premium, la cucina si trova sul cassettone posteriore. Il pacchetto più costoso è dotato anche di un attacco per l’acqua nella parte posteriore, che comprende due taniche con una capacità di 12 litri ciascuna per l’acqua dolce. Il collegamento a 230 volt rende il pacchetto ancora più interessante. Il prezzo parte in questo caso da 11.750 euro.

Nessun pacchetto include una toilette da campeggio. I clienti di Pirate Vans devono dunque acquistarla a parte per un costo aggiuntivo di 200 euro. La toilette si inserisce sotto il sedile del furgone.

Pirate Vans kit di conversione camper – Le immagini

19 Immagini

Lascia un commento