Guida all’acquisto: i multispazio per famiglie

Cosa sono le auto multispazio più compatte e quali sono i modelli che sono venduti più diffusamente nel mercato italiano.

10 Novembre 2021

Roberto Rais - Autore

[delta-speaker]

Le auto multispazio, spesso derivate dai veicoli commerciali, sono generalmente ritenuti i veicoli più spaziosi nella categoria delle auto familiari.

Sebbene in questo approfondimento ci occuperemo esclusivamente delle auto più compatte, non bisogna dimenticare come in realtà i modelli che assomigliano più a furgoni e meno a delle auto, possono arrivare a disporre fino a 9 posti, distribuiti su 3 file.

Insomma, le auto multispazio non raramente vengono definite come un punto di incontro tra il mondo delle monovolume e quello dei furgoni, adattandosi volta per volta ad un utilizzo per grandi famiglie o per attività commerciali e professionali, grazie anche alla spiccata modularità degli interni che consente di organizzare a piacimento il proprio spazio, in linea con le necessità.

Rispetto ai furgoni, però, le auto multispazio hanno il grande vantaggio di garantire un comfort ancora più elevato, che non lascia certamente rimpiangere altri modelli come le station wagon.

Di seguito abbiamo voluto ricordare quali sono le migliori multispazio per famiglie, soffermandoci su caratteristiche, lunghezze disponibili, posti a sedere, prezzi e allestimenti.

Volkswagen Caddy

L’auto multispazio di VW dispone di 5/7 posti, con spazio per il bagagliaio da 750 litri senza abbattimento di sedili, che possono tuttavia arrivare a 3.030 litri. Con prezzo da 27.990 euro e potenza da 102 CV (75 kW), il veicolo ha dimensioni relativamente compatte, anche nella variante Kombi, quella maggiore. Di base, il veicolo ha una lunghezza di 4.408 mm, una larghezza di 1.793 mm, un’altezza di 1.887 mm un passo da 2.682 mm. Gli interni richiamano quelli delle monovolume, piuttosto che dei furgoni. A livello di infotainment troviamo un display multimediale da 5 o 6,5”.

Varie le motorizzazioni. È disponibile il 3 cilindri 1.0 TSI da 102 CV con cambio manuale a 5 rapporti, oppure un 1.4 benzine TSI da 131 CV con cambio manuale a 6 rapporti o automatico a 7 rapporti. Troviamo anche il quattro cilindri 2.0 TDI in 3 diverse potenze da 102, 122 e 150 CV. Infine, la bi-fuel a metano con 1.4 TGI e 110 CV. Tre sono invece gli allestimenti, dal Plus all’Alltrack, fino ad arrivare a quello più avanzato, Plus Advanced.

Renault Kangoo

Giunta alla terza generazione, Renault Kangoo è stata rivista esteriormente e interiormente con tante novità. Non cambiano i 5 posti disponibili, mentre il bagagliaio ha uno spazio di 770 litri, che diventano 3.500 litri abbattendo i sedili posteriori. La potenza è di 75 CV (55 kW), mentre il prezzo parte da 25.000 euro.

Le dimensioni parlano di una lunghezza di 4.304 mm, una larghezza di 1.533 mm e un’altezza di 1.839 mm, con passo da 2.697 mm. Lo stile esteriore richiama alla mente alcuni elementi tipici del mondo SUV, senza dimenticare il ricorso ad alcuni criteri tradizionalmente fruiti in alcune multispazio, come le portiere scorrevoli. Anche gli interni sono stati rivisti, con introduzione di un nuovo sistema di infotainment con dispaly da 8” che si trova nella parte alta della plancia.

Le motorizzazioni proposte sono quattro: le due benzina sono 1.3 TCe in varianti da 100 CV e 130 CV, mentre chi vuole puntare al diesel può optare per l’1.5 BluedCi, in due versioni di potenza da 75 CV e 95 CV. Due sono invece gli allestimenti: Edition One, che rappresenta l’accesso alla gamma, e Edition One Plus, che ha invece una dotazione più ricca.

Citroen Berlingo

Anche la Citroen Berlingo è arrivata alla terza generazione. L’auto multispazio è disponibile in una versione più corta, pari a 4,4 metri di lunghezza, o in una più lunga, pari a 4,75 metri. Altresì è possibile richiedere la disponibilità di sette posti oltre ai canonici cinque, con due sedili della terza fila che possono essere rimossi a piacimento. Il bagagliaio ospita 597 litri di spazio con i sedili piazzati, che salgono a 2.126 litri in caso di abbattimento dei sedili posteriori.

Tra le novità dell’ultima generazione non possiamo non compiere un rapido cenno al restyling interno, che ha modificato la posizione di guida, più alta, e l’abitacolo, più spazioso e luminoso. Il sistema multimediale e di infotainment è gestito dal display da 8”, posto al centro della plancia, che funge anche da navigatore.

Le motorizzazioni disponibili sono un gasolio 1.5 litri con tre livelli di potenza da 75, 102 o 131 CV. C’è anche un 1.2 turbo a benzina con tre cilindri da 110 CV, con cambio manuale a sei marce.

Peugeot Rifter

Peugeot Rifter è una multispazio con qualche richiamo stilistico e funzionale al mondo del SUV. Con prezzo da 22.000 euro, spazio per 5 persone, bagagliaio da 597 litri (che diventano 2.126 abbattendo i sedili posteriori), potenza da 102 CV (75 kW), la vettura si presenta con lunghezza pari a 4.400 mm, larghezza di 1.850 mm, altezza di 1.870 mm e passo da 2.785 mm.

Buoni gli spazi interni, con il divanetto posteriore che è richiedibile anche con tre poltroncine singole. La plancia ha un volante di dimensioni contenute ed è dominata da un ampio display centrale per l’infotainment.

Per quanto concerne le motorizzazioni, Peugeot Rifter è disponibile solo con motori benzina 1.2 in potenza da 110 CV e 131 CV, e diesel con 1.5 BlueHDI in varianti da 102 CV e 131 CV. Sono tre, invece, gli allestimenti: Active, la versione di partenza; Allure, con dotazioni intermedie; GT Line, la versione top di gamma.

Opel Combo Life

Con cinque o sette posti, Opel Combo Life è la proposta multispazio della compagnia tedesca, dotata di sistemi di sicurezza avanzati e diverse soluzioni di carico. La dotazione include un display touch da 8” completamente connesso con cui gestire l’infotainment, un tettuccio panoramico, Head Up Display, volante e sedili riscaldati, frenata d’emergenza automatica, doppie porte scorrevoli, Park assist automatico.

Il bagagliaio parte da 597 litri nella versione standard, che diventano 2.100 abbattendo gli schienali posteriori, per passare ai quasi 2.700 litri nella versione a passo lungo. Le dimensioni sono di 4,4 metri (4,75 metri per la versione a passo lungo) di lunghezza, mentre la larghezza è di 1,85 m. L’altezza è di 1,84 m.

Toyota Proace City Verso

Multispazio compatta disponibile in versione da 5 o 7 posti, ha dimensioni comparabili a quelle di altre “colleghe” di categoria e, in particolar modo, di quelle del gruppo PSA, con cui Toyota ha condiviso tale progetto. La lunghezza è dunque da 4,4 metri nella versione omologata per 5 passeggeri, mentre la long range diventa da 4,75 metri. La laerghezza delal vettura è di 1,85 m, mentre l’altezza è da 1,88 m.

La capienza del bagagliaio parte da 597 litri. Il veicolo viene proposto con un motore 1.2 3 cilindri turbo benzina da 110 CV e da 130 CV. È disponibile anche una proposta turbodiesel 1.5 da 75 CV, 100 CV e 130 CV.

ModelloPostiCapacità bagagliaioPrezzo da
Volkswagen Caddy5/7750 / 3.030 lt27.990 euro
Renault Kangoo5770 / 3.500 lt25.000 euro
Citroen Berlingo5/7597 / 2.126 lt19.885 euro
Peugeot Rifter5597 / 2.126 lt22.000 euro
Opel Combo Life5/7597 / 2.200 lt23.855 euro
Toyota Proace City Verso5/7597 / 2.126 lt22.150 euro

Lascia un commento