Motor Bike Expo 13-16 gennaio 2022: il programma della manifestazione

Confermati ospiti internazionali e programma del Motor Bike Expo: ecco cosa possiamo attenderci dall'evento.

7 Gennaio 2022

Roberto Rais - Autore

0

Ancora pochi giorni per il ritorno ufficiale del Motor Bike Expo, la manifestazione per gli appassionati delle due ruote in programma a Veronafiere dal 13 al 16 gennaio 2022. Una vetrina particolarmente prestigiosa per il settore delle moto, con gli operatori interessati che a Verona potranno presentare le proprie novità, in anteprima nazionale.

Gli ospiti internazionali

Tra gli ospiti internazionali già confermati c’è Toni Bou, il 30 volte Campione del mondo trial, che nelle giornate di sabato e domenica si esibirà dinanzi al pubblico di Motor Bike Expo in una sessione di salti, evoluzioni e tricks.

Altri ospiti confermati sono Ray Drea, responsabile del dipartimento di design di Harley Davidson dal 2012 al 2019, e Darren Mc Keag, oltre a Michael Lichter e Franco Picco.

Le novità dalle case produttrici

All’evento parteciperanno tutte le principali case produttrici delle due ruote.

Benelli, in occasione dei suoi 110 anni di storia, esporrà tutti i modelli della nuova gamma e, in particolare, la nuova bike TRK 800, che affianca la TRK 502 X, così come la Leoncino nelle versioni 800, 800 Trail e 125. Ducati presenterà invece gli ultimi modelli, come Desert X, Panigale V4 S, Streetfighter e Multistrada.

Il mondo custom

Motor Bike Expo si conferma altresì essere una delle vetrine più importanti d’Europa per il mondo custom, che qui potrà presentare le proprie eccellenze.

Anche in questo ambito, le novità non sembrano certamente mancare. Asso Special Bikes porterà in dote cinque special completamente inedite e trenta moto in esposizione, mentre Punto di Fuga presenterà un nuovo sidecar realizzato su meccanica Harley-Davidson.

Peraltro, per tutti gli amanti del Custom arriva un’altra novità importante: l’allestimento, al Padiglione 1, del Custom District, un’area interamente dedicata alla cultura custom, caratterizzata dalla presenza di stand particolarmente scenografici, artisti, Customizer e protagonisti della scena internazionale.

Gli altri padiglioni

Per quanto concerne gli altri padiglioni, al n. 2 sarà di scena l’inconfondibile caravan vintage americano Airstream, mentre al n. 4 troveranno spazio le proposte di BMW Motorrad e di Radical Chopper, che presenteranno delle rivisitazioni inedite della cruiser R18. Al padiglione n. 5 ecco arrivare alcuni marchi emergenti, come Cake, XEV Campello Motors, 2 Electron e E-Move Zero, parte integrante di un panorama delle due ruote sempre più dinamico, dedicato alle stradali, al fuoristrada e all’elettrico.

Infine, al padiglione n. 6 il mondo del Racing, dove saranno protagonisti alcuni brand di spicco come Yamaha, Benelli, Ohvale, Motur e Primatex. Presente anche Tamburini Corse, l’azienda di ipersportive fondata da Andrea Tamburini.

Maggiori informazioni

  • Quando: dal 13 al 16 gennaio 2022
  • Orari: orario di apertura al pubblico 9:00 / 19.00
  • Dove: a Veronafiere
  • Biglietto: il costo del biglietto intero è di 18€, il biglietto ridotto per tessere club e ragazzi under 17 è di 15€. Il biglietto è omaggio per tutti gli under 14

Lascia un commento