Ducati Streetfighter V2 opinioni e recensioni degli esperti

Ducati propone la sua naked sportiva Streetfigher anche con il motore V2 da 955 cc in grado di esprimere 153 CV di potenza

%
Basato su valutazioni di esperti del settore
8 Agosto 2022

Roberto Rais - Autore

La Ducati Streetfighter V2 è una naked sportiva che si rivolge a chi cerca il DNA sportivo della Panigale V2 e lo stile Streetfighter. Il risultato è una moto intuitiva e facile da gestire, con la potenza giusta per permettere prestazioni notevoli e il massimo del divertimento.

La Panigale V2 è stata spogliata delle carene ed è stata equipaggiata con un manubrio alto e largo. I 178 kg di peso a secco vengono mossi dal motore Superquadro da 955 cc da 153 CV, tenuti a bada da un pacchetto elettronico di ultima generazione.

La Ducati Streetfighter V2 convince per la spinta del suo motore che le dona una grande sportività. Questa sportività si traduce tuttavia in una guida più impegnativa rispetto ad altri modelli concorrenti.

Ducati Streetfighter V2 Design

Il design della moto Ducati richiama per molti versi quello della Ducati Streetfighter V4, pur allontanandosi dal suo “parente” per alcuni tratti distintivi che danno alla V2 una personalità unica. In particolare, notiamo la presenza di linee più sinuose e filanti rispetto a quelle della V4, con le due direttrici principali che uniscono direttamente la coda al frontale mediante motore e puntale, armonizzando tutti gli elementi in modo elegante e compatto.

Il risultato finale del lavoro dei progettisti Ducati è la presenza di una naked sportiva facilmente riconoscibile, con un proiettore anteriore  che ha un profilo minimale e che richiama il frontale della Panigale V4.

Si noti altresì come la linee siano essenziali e pulite, e come le innovazioni aerodinamiche compiute dal team ducati abbiano permesso di rinunciare alle appendici che si trovano invece negli altri modelli. Ritroviamo invece le ali biplano della V4, come accessorio in plastica o in carbonio, con una downforce di 278 kg a 265 km/h, consigliate per chi vuole ottenere delle prestazioni ancora più raffinate in pista.

Per quanto concerne dimensioni e pesi:

  • Peso a secco 178 kg
  • Peso in ordine di marcia 200 kg
  • Altezza sella 845 mm
  • Interasse 1.465 mm
  • Inclinazione cannotto 24°
  • Avancorsa 94 mm
  • Capacità serbatoio 17 litri

Ducati Streetfighter V2 Elettronica

L’elettronica della Ducati Streetfighter V2 ha compiuto diversi passi in avanti con tale ultima generazione, dotando il veicolo di controlli di assistenza al pilota ancora più moderni. Grazie all’uso della piattaforma inerziale a 6 anni, la moto può infatti rilevare in tempo reale l’angolo di rollio, di imbardata e di beccheggio: i controlli intervento in modo puntuale e tempestivo in funzione della posizione della moto nello spazio. Tre sono i riding mode previsti: Sport, Road e Wet.

Al pilota è inoltre sempre data la possibilità di personalizzare il livello di intervento dei controlli o ripristinare i parametri di default di Ducati.

Ducati Streetfighter V2 Motori

Il motore della Ducati Streetfighter V2 è un Superquadro da 955 cc, conforme alla normativa Euro 5, con potenza massima di 153 Cv a 10.750 giri al minuto e coppia massima di 101,4 Nm a 9.000 giri al minuto. Il motore è versatile ed elastico, potendo sfruttare con efficacia la propria qualità sia su pista che su strada.

Ducati Streetfighter V2 Ciclistica

Il telaio della Ducati Streetfighter V2 è un monoscocca in lega di alluminio. La sospensione anteriore è una forcella Showa BPF a steli rovesciati in acciaio cromato da 43 mm, completamente regolabile, mentre al posteriore abbiamo un ammortizzatore Sachs, anch’esso completamente regolabile, e un forcellone monobraccio in alluminio.

La frizione è multidisco in bagno d’olio con comando idraulico, sistema di asservimento e antisaltellamento. La ruota anteriore è in lega leggera a 5 razze 3,50” x 17”, mentre quella posteriore è in lega leggera a 5 razze 5,50” x 17”. Montano pneumatici Pirelli Diablo Rosso IV 120/70 ZR17M e Pirelli Diablo Rosso IV 180/60 ZR17M rispettivamente all’anteriore e al posteriore. L’escursione della ruota è di 120 – 130 mm.

Ancora, il sistema frenante ha all’anteriore due dischi semiflottanti da 320 mm, con pinze Brembo monoblocco ad attacco radiale a 4 pistoncini, ABS Bosch Cornering EVO e pompa autospurgante all’anteriore, e un disco da 245 mm, pinza a 2 pistoncini con ABS Bosch Cornering EVO al posteriore.

Ducati Streetfighter V2 Strumentazione e equipaggiamento

La strumentazione della Ducati Streetfighter V2 si avvale di un cruscotto digitale con display TFT a colori  da 4,3”.

Troviamo inoltre come equipaggiamento di sicurezza una buona gamma di sistemi di supporto, come i tre riding mode, i power modes, l’ABS Bosch Cornering EVO, il Ducati Traction Control DTC EVO 2, il Ducati Wheelie Control DWC EVO, l’Engine Brake Control EBC EVO e l’auto-apprendimento del rapporto finale.

Ducati Streetfighter V2 Prezzi

Il prezzo della Ducati Streetfighter V2 parte da 16.990 euro.

Ducati Streetfighter V2 – Le foto

9 Immagini

Ducati Streetfighter V2 specifiche tecniche

  • Prezzo da:17.190 €
  • Altezza sella845 mm
  • Serbatoio17 Litri
  • Peso178 kg
  • Ultima versione2022

Ducati Streetfighter V2 recensioni esperti

Una selezione delle principali valutazioni dalle più importanti testate mondiali del settore automotive.

Valutazione: 9 / 10

La nuova Streetfighter V2 è molto più facile da guidare e da gestire rispetto alla Streetfighter V4 di Ducati, e per molti versi è una moto da strada migliore rispetto alla Panigale V2. Leggi recensione

Valutazione: 9 / 10

Ha tutte le sensazioni, l'aspetto e persino il rumore del V4, senza la potenza da titolo e intimidatoria o il prezzo. Leggi recensione

Valutazione: 7 / 10

La Ducati Streetfighter V2 rappresenta il perfetto equilibrio tra la meccanica emozionante e relativamente accessibile della Panigale V2 con l'estetica muscolosa e aggressiva della Streetfighter V4. Leggi recensione

Valutazione: 8 / 10

La nuova Ducati Streetfighter V2 è sportiva fino a un certo punto e rimane guidabile nella vita di tutti i giorni e su strada e questo è molto buono. Leggi recensione

Valutazione: 8 / 10

All'interno della gamma di modelli Ducati, lo Streetfighter V2 colma il divario tra il Monster e lo Streetfighter V4. Leggi recensione

Lascia un commento