Kawasaki Versys 650 opinioni e recensioni degli esperti

L’ultimo model year apporta qualche novità rispetto alla precedente generazione, ispirandosi maggiormente al Versys 1000

%
Basato su valutazioni di esperti del settore
26 Maggio 2022

Roberto Rais - Autore

La Kawasaki Versys 650 è una moto versatile, che viene utilizzata per molti scopi. Nella sua versione 2022 ha rafforzato quella filosofia, ma andando verso il lato più GT di questo tipo di moto. Questo modello è sul mercato dal 2007 e da allora è sempre rimasta fedele alla sua filosofia, nonostante i continui aggiornamenti.

Alla base della Kawasaki Versys 650 c’è il motore bicilindrico da 649 cc in grado di erogare 67 CV a 8.500 giri/minuto. Stabilità e comfort sono i maggiori pregi riscontrati dai “nostri” recensori nelle loro analisi. Invece è migliorabile il motore, secondo alcuni un po’ datato.

Kawasaki Versys 650 Design

L’ultimo model year di Kawasaki Versys 650 apporta qualche novità rispetto alla precedente generazione, ispirandosi maggiormente al Versys 1000 e garantendo una posizione di guida ancora più rilassata e un manubrio più largo per una postura confortevole, senza rinunciare alla perfetta controllabilità della moto. Spicca inoltre un nuovo parabrezza per offrire al pilota una maggiore protezione dal vento: son quattro le posizioni con cui è possibile regolare e personalizzare il parabrezza, anche quando il pilota è in sella.

Per quanto concerne le luci, abbiamo nuovi fari a LED che aggiungono ulteriore simmetria allo stile della moto. Gli indicatori di direzione a LED sono rivisti con un tocco più moderno. Tre sono le combinazioni di colore disponibili: 1) Candy Lime Green / Metallic Flat Spark Black / Metallic Spark Black; 2) Metallic Phantom Silver / Metallic Flat Spark Black / Metallic Spark Black  Metallic Phantom Silver / Metallic Flat Spark Black / Metallic Spark Black; 3) Metallic Spark Black / Metallic Flat Spark Black Metallic Spark Black / Metallic Flat Spark Black.

Kawasaki Versys 650 Motorizzazione

Kawasaki Versys 650 è dotata di un motore bicilindrico parallelo 4 tempi raffreddato a liquido con 649c cm3 di cilindrata, alesaggio per corsa da 83 x 60 mm, rapporto di compressione 10.8:1. La distribuzione è DOHC, 8 valvole, mentre il sistema di alimentazione ha un iniezione elettronica da 38 mm di diametro x 2 (Keihin). Sistema di avviamento elettrico.

La potenza massima espressa dalla moto è di 49 kW (67 CV) a 8.500 giri al minuto, ma la versione con potenza limitata esprime 35 kW (48 CV) a 7.900 giri al minuto. La coppia massima è di 61 Nm a 7.000 giri al minuto. Per quanto attiene le emissioni, il produttore sostiene 107 g/km.

Kawasaki Versys 650 Ciclistica

La Kawasaki Versys 650 ha un telaio tubolare in acciaio ad alta resistenza, con corsa della ruota anteriore e posteriore rispettivamente pari a 150 e 145 mm. Il veicolo monta pneumatici anteriori e posteriori rispettivamente pari a 120/70ZR17M/C (58W) e 160/60ZR17M/C (69W). L’altezza dal suolo è di 170 mm mentre l’altezza della sella è di 845 mm. La capacità del serbatoio è pari a 21 litri mentre il peso in ordine di marcia è di 219 kg.

Per quanto riguarda gli altri componenti, il sistema frenante ha all’anteriore doppi dischi a margherita semi-flottanti da 300 mm e doppi pistoncini, e al posteriore un disco singolo a margherita da 250 mm e singolo pistoncino. Per le sospensioni, all’anteriore troviamo una forcella telescopica rovesciata da 41 mm con regolazione continua dello smorzamento in estensione (lato destro) e precarico molla (lato sinistro), mentre al posteriore troviamo un ammortizzatore singolo asimmetrico con precarico della molla regolabile in remoto.

Kawasaki Versys 650 Tecnologia

La moto Kawasaki è dotata di nuova strumentazione a colori TFT completamente digitale da 4,3” compatta, con funzionalità aggiuntive che non erano disponibili nel modello precedente, inclusa la connettività smartphone.

Kawasaki Versys 650 propone alcune prese come quella CC accessoria, accompagnata da una nuova presa USB con doppi coperchi per un’elevata resistenza all’acqua. Entrambe le fonti di alimentazione possono essere integrate nella copertura interna della strumentazione, potendo così essere sempre utilizzate per caricare smartphone o altri accessori.

Kawasaki Versys 650 Prezzi

Questo l’attuale listino prezzi di Kawasaki Versys 650, declinato per gli allestimenti disponibili:

  • Kawasaki Versys 650 (2022) 8.390 €
  • Kawasaki Versys 650 Grand Tourer (2022) 10.640 €
  • Kawasaki Versys 650 Tourer (2022) 9.340 €
  • Kawasaki Versys 650 Tourer Plus (2022) 9.960 €
  • Kawasaki Versys 650 Urban (2022) 8.780 €

Kawasaki Versys 650 – Le foto

9 Immagini

Kawasaki Versys 650 specifiche tecniche

  • Prezzo da:8.390 €
  • Altezza sella845 mm
  • Serbatoio21 Litri
  • Peso219 kg
  • Ultima versione2022

Kawasaki Versys 650 recensioni esperti

Una selezione delle principali valutazioni dalle più importanti testate mondiali del settore automotive.

Valutazione: 8 / 10

Pensala come la Volvo station wagon delle due ruote, che probabilmente si resterà sullo sfondo di un frenetico raduno di moto, ma è semplice, affidabile e capace di anni di duro lavoro. Leggi recensione

Valutazione: 8 / 10

La Kawasaki Versys 650 è una di quelle moto che puoi considerare sempre come un buon amico: anche se non la si prova da molto tempo, poco dopo essere tornato in sella si raggiunge la totale confidenza. Leggi recensione

Valutazione: 8 / 10

Che si tratti di una passeggiata bucolica o di un po' di nervosismo, il Versys 650 avrà sempre voce in capitolo anche se le sospensioni a volte possono mancare di rigore. Leggi recensione

Valutazione: 8 / 10

L'aggiornamento dell'elettronica e gli elementi luminosi a LED la rendono più contemporanea, ma al suo interno rimane la stessa e continua a stupire per la sua accessibilità. Leggi recensione

Lascia un commento