GP Catalogna

Circuito di Catalogna - Montemelò - Barcellona
(4.627 km | 24 giri | 14 curve)
Giro record: 1'40.021" di Jorge Lorenzo - Ducati

Libere 1
Ven 4 Giugno 09:55
Libere 2
Ven 4 Giugno 14:10
Libere 3
Sab 5 Giugno 09:55
Libere 4
Sab 5 Giugno 13:30
Qualifiche
Sab 5 Giugno 14:10
Warm Up
Dom 6 Giugno 10:20
Gara
Dom 6 Giugno 15:00
Ultimo aggiornamento 2 Aprile 2021

Franco Dei Cas - Autore

Storia e Curiosità

La gara di Montmelò esordisce già nel motomondiale come Gran Premio d’Europa nel 1992. Dal 1996 diventa il Gran Premio di Catalogna che si disputa da allora ogni anno sul tracciato di Barcellona.

Il tracciato fu inaugurato in occasione dei Giochi Olimpici del 1992. Il primo evento internazionale di rilievo il Gran Premio di Formula 1 del 1991.La prima edizione viene vinta da Carlos Checa sulla Honda. Nel 2003 arriva la prima vittoria in MotoGP per la Ducati grazie Loris Capirossi.

Si tratta del circuito di casa per numerosi piloti del motomondiale vista la sostenuta presenza di piloti spagnoli. Marquez e Lorenzo hanno vinto più volte a Barcellona ma il record di vittorie è di Valentino Rossi con dieci. Per quanto riguarda i costruttori la Honda ha vinto 23 volte seguita da Aprilia a 17 e Yamaha 11.

Il circuito sia grazie al clima mite che alle sue caratteristica è uno dei più utilizzati per i test invernali non solo della MotoGP ma anche della Formula 1.

Una delle vittorie con il margine più ridotto della MotoGP è stata nel 1999 in Catalogna. Nella 500 Àlex Crivillé vince di soli 61 millesimi di secondo davanti ad Okada. In quell’anno lo spagnolo riesce a portare a casa il titolo mondiale.

La gara del 2020 ha visto Fabio Quartararo trionfare difronte a Mir. Il francese si portò così in testa al campionato ma a fine stagione fu proprio Joan Mir ad essere incoronato campione.

Informazioni Utili

 Carrer Mas Moreneta, s/n, 08160, Barcelona

Tel. +34 9357 19700
circuitcat.com
Visualizza su gmap

MotoGP Catalogna 2021 dove vederlo in TV

Il GP di Catalogna 2021 sarà trasmesso su Sky Sport 1 (201) e Sky Sport MotoGP (208) con le dirette streaming disponibili su Sky GO e NOW TV. In alternativa TV8 manderà in onda la gara in differita.

Venerdì 4 giugno Prove Libere

  • Prove libere 1 MotoGP 9:55
  • Prove libere 2 MotoGP 14:10

Sabato 5 giugno Prove Libere e Qualifiche

  • Prove libere 3 MotoGP 9:55
  • Prove libere 4 MotoGP 13:30
  • Qualifica 1 MotoGP 14:10
  • Qualifica 2 MotoGP 14:30

Domenica 6 giugno Warm up e Gara

  • Warm Up MotoGP 10:20
  • Gara MotoGP 15:00