Marc Marquez salterà il MotoGP d’Argentina a causa della diplopia

Come era ampiamente prevedibile, Marc Marquez salterà il MotoGP d'Argentina a causa dei problemi derivanti dalla diplopia.

Marc Marquez
29 Marzo 2022

Raffaele Sarnataro - Autore

21

Ora è ufficiale: Marc Marquez non sarà presente in occasione del MotoGP d’Argentina, terza tappa del campionato mondiale.

L’otto volte iridato non scenderà in pista in occasione del weekend dal 2 al 4 aprile sul circuito di Termas de Rio Hondo a causa di un nuovo caso di diplopia. La situazione è molto meno seria rispetto a quella che lo ha coinvolto nella parte finale del 2021, ma lo costringe comunque a saltare alcune gare della stagione in corso.

Marc Marquez, addio al sogno iridato?

Il 2022 doveva essere l’anno del ritorno di Marc Marquez nella lotta per la vittoria della MotoGP. Tuttavia, a causa dell’incidente spettacolare del quale si è reso protagonista in Indonesia, lo spagnolo è costretto a restare ai box per alcune settimane.

In occasione della caduta di Mandalika, El Cabroncito è stato sbalzato brutalmente in avanti dalla sua Honda RC213V a causa della trazione eccessiva. Marquez è atterrato prima sulla spalla, poi è andato a sbattere con la testa sul cemento. Il team Repsol Honda ha confermato la sua assenza in occasione del fine settimana del MotoGP d’Argentina.

“Marc Marquez ha visitato il dottor Sanchez Dalmau, il suo oculista, presso l’Hospital Clinic di Barcellona. Si è sottoposto al secondo controllo medico e il medico ha confermato che la diplopia di Marquez è in notevole miglioramento, con progressione della vista molto favorevole. Continuerà a svolgere un regime di trattamento conservativo e non prenderà parte al prossimo round del Campionato del Mondo”, afferma la squadra di Marquez in una nota.

La Honda potrebbe così scegliere di andare oltre Marquez in vista del suo futuro. La tendenza troppo frequente a saltare gran premi è un problema anche per la squadra e gli sponsor. Tra i sostituti, si pensa a Joan Mir, Raul Fernandez e Pedro Acosta. Nel frattempo, ci pensa Pol Espargaro a tenere alto il nome del team Repsol, mentre il collaudatore Stefan Bradl potrebbe sostituire Marquez in Argentina.

Marc Marquez – Le Foto

14 Immagini

Lascia un commento