Bentley Mulliner sta terminando le 12 Bacalar personalizzate

Le 12 Bacalar personalizzate create da Bentley Mulliner sono in dirittura d'arrivo: le ultime stanno per essere consegnate ai clienti.

4 Agosto 2022

Roberto Rais - Autore

Bentley Mulliner ha dichiarato di essere nelle fasi conclusive della lavorazione artigianale di 12 delle Bentley più rare dell’era moderna: la Bacalar. L’imminente completamento di tale progetto produttivo permetterà quindi al team Mulliner di concentrare l’attenzione sulle prossime iniziative, che saranno presto svelate.

Per il momento, ciò che è stato reso noto è che otto Bacalar, ciascuna in un colore unico scelto dal cliente, sono state consegnate ai loro proprietari. Le ultime quattro vetture sono invece nelle fasi di preparazione finale nell’officina Mulliner di Crewe, dove si procederà al trasporto e alla consegna. Ricordiamo che ogni vettura richiede circa sei mesi per essere completata e che gli ultimi controlli di qualità segnano la fine di un processo lungo e dettagliato per realizzare ogni Bacalar secondo i desideri del suo proprietario.

La Bacalar

La Bacalar è stata progettata da Bentley Mulliner per rilanciare la sua specializzazione nel fornire auto rare a pochi clienti esigenti. Ne deriva che ogni Bacalar è unica, il risultato di un’interazione diretta tra il team di progettazione Bentley Mulliner e ogni cliente. Come ogni vettura della serie, rigorosamente limitata a 12 esemplari, tutte le auto sono state specificate in ogni dettaglio dal proprietario e sono quindi totalmente personalizzate.

In proposito, ogni carrozzeria in fibra di carbonio è rifinita con un colore personalizzato, in modo tale che non esistano due auto uguali. Le auto sono inoltre dotate di esclusivi cerchi Tri-Finish da 22” con superfici lucide, raggi satinati grigio scuro ed elementi di spicco a completare gli esterni.

Anche gli interni, con dettagli e caratteristiche uniche dell’abitacolo, sottolineano il carattere di grande personalizzazione.

Ciò premesso, data la natura di queste commissioni personali, Bentley non è in grado di rivelare l’identità dei clienti né la destinazione delle auto…

Un esempio lussuoso

Anche se nessuno dei clienti è stato svelato, una delle Bacalar già finite è stata vista nello stand espositivo di Bentley al Festival of Speed di Goodwood di quest’anno, durante il quale è stata consegnata al suo nuovo proprietario dal presidente e amministratore delegato di Bentley, Adrian Hallmark.

La Bacalar qui presentata è stata rifinita in Sunset Orange su misura, con cerchi personalizzati tricolore da 22” in grigio scuro satinato. I fari erano in tinta con la carrozzeria Sunset Orange, ai lati di una serie di griglie e cornici in nero lucido. Le prese d’aria laterali e il resto delle finiture esterne sono in nero lucido, così come l’interno delle maniglie delle porte esterne.

L’abitacolo bianco e nero con accenti in arancione mandarino ha creato un ambiente contemporaneo di grande impatto. Una finitura tecnica in fibra di carbonio satinata avvolge gli occupanti, passando da un lato all’altro dell’abitacolo e abbinandosi armoniosamente ai dettagli tecnici esterni.

Tra i numerosi dettagli scelti dal cliente troviamo:

  • quadranti dell’orologio analogico del Bentley Rotating Display
  • tappetini con motivo a diamante intagliato e rilegatura e cuciture in Mandarin Orange
  • linea di demarcazione tra la fibra di carbonio satinata e il nero lucido nella zona bagagli, solitamente non visibile e nascosta dai bagagli, qui è in tinta scura satinata
  • valigie su misura che si inseriscono dietro i sedili, dotate di tomaie in Alcantara in tinta con l’auto, con ricami in arancione mandarino e con profili ovali traforati in beluga.

Bentley Bacalar – Le foto

9 Immagini

Lascia un commento