Il 2022, tempo di aumentare nuovamente la produzione a Wolfsburg

L'aumento rappresenterebbe un netto miglioramento rispetto a quest'anno, ma la produzione risentirebbe ancora della carenza di semiconduttori

27 Dicembre 2021

Redazione - Autore

Le prospettive per il 2022 dovrebbero essere migliori della realtà del 2021. Tanto che Volkswagen prevede di produrre circa il 43% in più di veicoli nel suo stabilimento principale di Wolfsburg. Questo è quanto ha dichiarato a un giornale tedesco il capo del consiglio di fabbrica, Daniela Cavallo.

L’aumento rappresenterebbe un netto miglioramento rispetto a quest’anno, ma la produzione risentirebbe ancora della carenza di semiconduttori. Quest’anno Volkswagen prevede di produrre circa 400.000 auto a Wolfsburg. La cifra è in calo rispetto a quanto precedentemente affermato dalla Cavallo, dato che l’obiettivo iniziale era fissato a quota 1milione.

Sebbene la situazione dovrebbe migliorare nel 2022, insieme a un allentamento della fornitura di chip, l’impatto della scarsità si farà ancora sentire, ha detto la Cavallo al giornale tedesco Wolfsburger Allgemeine Zeitung.

Il programma per l’anno non è stato ancora fissato. Attualmente i piani prevedono 570.000 veicoli prodotti a Wolfsburg, ma è difficile fare delle previsioni certezze, in un momento in cui la pandemia non è ancora stata fermata definitivamente.

Lascia un commento