La Land Rover Defender diventa elettrica con il kit di Electrogenic

Fornisce 90 kW e 235 Nm di coppia. Il sistema di batterie ha una capacità di 52 kWh ed è montato sotto il cofano

23 Giugno 2022

Redazione - Autore

Qualcuno potrebbe esclamare “sacrilegio!”, ma il retrofit, ovvero rendere elettriche le classiche è all’ordine del giorno. Parliamo nuovamente di vetture britanniche, ma non di Jaguar, bensì di Land Rover.

Tutto molto semplice

Infatti nel Regno Unito lo specialista della conversione di veicoli elettrici Electrogenic ha annunciato il lancio di un kit “drop in” per convertire i Land Rover Defender in elettrici. Electrogenic ha progettato il kit in modo che possa essere installato da un meccanico adeguatamente qualificato e dovrebbe essere esente da manutenzione. Durante l’installazione del kit, un motore elettrico è imbullonato alla campana della frizione esistente della Land Rover.

Il kit di conversione fornisce 90 kW e 235 Nm di coppia. Il sistema di batterie ha una capacità di 52 kWh ed è montato sotto il cofano. Electrogenic afferma che ciò assicura più di 160 km di autonomia su strada e “notevolmente di più durante la guida in fuoristrada o intorno a una fattoria”. Mentre le batterie “dovrebbero funzionare per 320.000 km o più”.

Il kit viene fornito con un caricatore di bordo a corrente alternata (CA) da 7,5 kW tramite un connettore di tipo 2. La società di conversione afferma che è possibile opzionare un sistema di ricarica più rapida. In un video pubblicato dall’azienda, i Land Rover Defender perfettamente silenziosi viaggiano nella natura tirando con facilità grandi carichi.

Electrogenic afferma che con il kit la capacità di traino del Defender è migliorata grazie alla coppia istantanea del motore elettrico. La frenata rigenerativa a doppio stadio consente di guidare in discesa in fuoristrada senza utilizzare i freni con il massimo del controllo.

Steve Drummond, co-fondatore di Electrogenic, ha affermato che il kit è facile da installare e ha assicurato ai potenziali clienti che detiene la tecnologia proprietaria di Electrogenic. Ha poi spiegato: “Dà al Land Rover Defender, da tempo un fedele cavallo di battaglia per le fattorie su e giù per il Paese, una nuova prospettiva di vita a prezzi accessibili, riducendo i costi di gestione e migliorando le prestazioni e la guidabilità”.

Electrogenic afferma che la versione elettrica dovrebbe far risparmiare ai clienti almeno 6.000 sterline (6.975,24 euro) in costi di carburante nel corso di un anno di utilizzo. Il prezzo della conversione è di 24.000 sterline + IVA (27.900,96 euro + tasse).

Lascia un commento