Volkswagen elimina il cambio manuale nella nuova Golf GTI

Volkswagen conferma che il 2024 sarà l'ultimo anno della Golf GTI dotata di cambio manuale. Chi ne sentirà la mancanza?

golf gti
11 Gennaio 2024

Roberto Rossi - Autore

Volkswagen ha ufficializzato che la nuova Golf GTI non avrà più il cambio manuale dal prossimo model year, con la conseguenza che l’ultima Golf con cambio manuale sarebbe stata quella del 2024. Insomma, nonostante alcune voci affermassero che il pedale della frizione sarebbe sopravvissuto con la revisione di metà ciclo, la verità è che gli appassionati faranno bene a salutarla anticipatamente.

Il responsabile dello sviluppo VW Kai Grünitz ha peraltro spiegato perché non sarà più possibile inserire le proprie marce nelle Golf GTI e il motivo principale ha a che fare con le normative sulle emissioni. Anche se la normativa Euro 7 è stata ammorbidita rispetto alla proposta iniziale, i lavori per l’aggiornamento di metà ciclo della vettura sono iniziati anni fa, quando lo standard EU7 era notevolmente più severo.

Quando abbiamo iniziato lo sviluppo, non era chiaro quando sarebbero state emanate le norme Euro 7. A un certo punto, bisogna iniziare a lavorare per la sicurezza. A un certo punto, bisogna iniziare lo sviluppo. Altrimenti non si riesce a rispettare le tempistiche” – ha commentato il manager di VW.

Inoltre, la Golf dotata di DSG è stata molto più popolare nella prima metà del ciclo di vita dell’ottava generazione. Anche nella versione GTI, solo il 5% dei clienti ha scelto la trasmissione a sei rapporti, mentre il restante 95% ha optato per l’automatico a doppia frizione.

Lascia un commento