MotoGP 2021: le classifiche della prima e della seconda metà di stagione

Scopriamo insieme le classifiche del mondiale MotoGP 2021 relative alla prima e alla seconda metà della stagione appena conclusa.

MotoGP 2021
7 Dicembre 2021

Raffaele Sarnataro - Autore

Come sarebbe finito il mondiale MotoGP 2021 se fosse stato diviso in due parti uguali? I risultati sarebbero stati alquanto sorprendenti.

Ad esempio, se Pecco Bagnaia avesse portato avanti una condotta costante e ripetuto nelle prime nove gare lo stesso punteggio delle ultime nove, si sarebbe aggiudicato il titolo iridato. Tutto ciò grazie a quattro successi, un terzo posto e la caduta a Misano Adriatico negli ultimi sei Gran Premi.

MotoGP 2021: il mondiale diviso in due parti

Se si analizza la stagione MotoGP 2021 suddivisa in due parti, i primi 9 Gran Premi hanno visto il dominio del francese Fabio Quartararo su Yamaha, con 34 punti di vantaggio sul connazionale Johann Zarco. Bagnaia ha centrato la terza piazza, ma nella seconda fase del mondiale ha fatto segnare 34 punti in più rispetto alla prima.

Notevole è stato anche il miglioramento dell’altra Ducati di Enea Bastianini. Quest’ultimo, fino al GP d’Olanda, aveva totalizzato solo 27 punti. Nella seconda, ne ha fatti ben 75, risalendo dal 16° all’11° posto. Ancora più notevoli i progressi dell’altro Rookie Jorge Martin, che però aveva saltato quattro gare nella prima metà a causa di un infortunio. Se avesse eguagliato gli 88 punti della seconda tranche anche nel corso della prima, avrebbe concluso il campionato al quinto posto, dietro alla Ducati ufficiale di Jack Miller e davanti a quella di Zarco.

Nella seconda parte, invece, Zarco ha perso 71 punti rispetto alla prima, calando dal secondo al quinto posto. Ancora peggio è andata alla KTM di Miguel Oliveira, che ha fatto segnare ben 85 punti nella prima metà e solo 9 nella seconda, scendendo dal settimo al quattordicesimo posto. Abbastanza costanti le performance della Suzuki di Joan Mir, mentre Maverick Vinales ha avuto un calo di ben 84 punti, dovuto anche alla separazione dalla Yamaha e all’ambientamento complicato con la Aprilia.

Ecco, di seguito, le classifiche relative alla prima e alla seconda metà della stagione di MotoGP 2021, riportate dal sito Internet Crash.net.

MotoGP 2021: classifiche prima e seconda metà della stagione

POSPILOTAPUNTI 1-9PILOTAPUNTI 10-18DIFFERENZAPUNTEGGIO FINALE
1Fabio Quartararo156Fabio Quartararo122-34278
2Johann Zarco122Francesco Bagnaia14334252
3Francesco Bagnaia109Joan Mir1076208
4Joan Mir101Jack Miller81-19181
5Jack Miller100Johann Zarco51-71173
6Maverick Viñales95Brad Binder9131151
7Miguel Oliveira85Marc Marquez*9242142
8Aleix Espargaro61Aleix Espargaro59-2120
9Brad Binder60Jorge Martin8865111
10Marc Marquez*50Maverick Viñales*11-84106
11Takaaki Nakagami41Enea Bastianini7548102
12Pol Espargaro41Pol Espargaro*5918100
13Franco Morbidelli*40Alex Rins663399
14Alex Rins*33Miguel Oliveira9-7694
15Alex Marquez27Takaaki Nakagami35-676
16Enea Bastianini27Alex Marquez431670
17Danilo Petrucci26Franco Morbidelli*7-3347
18Jorge Martin*23Valentino Rossi271044
19Valentino Rossi17Luca Marini271341
20Luca Marini14Iker Lecuona261339
21Iker Lecuona13Danilo Petrucci11-1537

Lascia un commento