Home » Formula 1 » Guizzo Verstappen in Francia, Ferrari all’inseguimento nelle FP3 (video)

Guizzo Verstappen in Francia, Ferrari all’inseguimento nelle FP3 (video)

LE CASTELLET, FRANCE - JULY 23: Max Verstappen of the Netherlands driving the (1) Oracle Red Bull Racing RB18 on track during final practice ahead of the F1 Grand Prix of France at Circuit Paul Ricard on July 23, 2022 in Le Castellet, France. (Photo by Bryn Lennon - Formula 1/Formula 1 via Getty Images)

Vale sempre lo stesso discorso, difficile potersi dire in possesso di certezze assolute nell’eterno duello di questa stagione. Ferrari e Red Bull si giocheranno la pole position del Gran Premio di Francia ed è complicato poter dire su chi scommettere. Se le Ferrari viste ieri sembravano nettamente avanti sulle Red Bull, cioè Max Verstappen, oggi il mondo appare ribaltato nelle FP3. Le terze libere le ha chiuse avanti Max su Carlos Sainz, staccato di tre decimi, e Charles Leclerc, al doppio della distanza del compagno di squadra. Poi tutti gli altri, compresa l’altra Red Bull di Sergio Perez.

Mondo alla rovescia

Dicevamo, la giornata di ieri. Quella aveva mostrato la Ferrari decisamente migliore sul giro secco delle RB18, soprattutto di un Verstappen che più volte aveva manifestato disappunto verso il muretto. Sarà stata una mappatura più conservativa del motore del Cavallino, ma oggi il mondo è andato alla rovescio col campione del mondo nettamente meglio degli avversari. E anche per questo il verdetto della Qualifica è in bilico come non mai. Verrebbe da dire, come sempre.

Dal fondo

Intanto, è arrivata l’ufficialità che era abbastanza chiara da due settimane. Dopo le fiamme che avevano avvolto la power unit della monoposto di Sainz a Spielberg già si sapeva che lo spagnolo sarebbe dovuto partire indietro. L’utilizzo della quarta power unit, la prima oltre le tre consentite da regolamento, aveva sancito la penalizzazione di dieci posizioni. La sostituzione del motore, invece, costa la partenza dal fondo, stesso scenario capitato a Leclerc in Canada. A Montreal il monegasco partì diciannovesimo, finendo poi quinto dopo una faticosissima rimonta. Ma visto il ritmo nel passo gara che Sainz ha mostrato, Binotto e soci sperano che per lo spagnolo possa andare anche meglio rispetto al compagno di scuderia.

GP di Francia 2022: i risultati delle FP3

POSPILOTANAZ.TEAMTEMPO
1Max VerstappenNEDRed Bull1:32.272
2Carlos SainzESPFerrari+0.354
3Charles LeclercMONFerrari+0.637
4Lewis HamiltonGBRMercedes+0.983
5Sergio Perez MEXRed Bull+1.021
6George RussellGBRMercedes+1.104
7Fernando AlonsoESPAlpine+1.233
8Alexander AlbonTHAWilliams+1.286
9Lando NorrisGBRMcLaren+1.397
10Yuki TsunodaJPNAlphaTauri+1.479
11Daniel RicciardoAUSMcLaren+1.516
12Nicholas LatifiCANWilliams+1.569
13Pierre GaslyFRAAlphaTauri +1.597
14Valtteri BottasFINAlfa Romeo+1.600
15Guanyu ZhouCHNAlfa Romeo+1.639
16Kevin MagnussenDENHaas+1.759
17Esteban OconFRAAlpine+1.850
18Lance StrollCANAston Martin+1.905
19Mick SchumacherGERHaas +1.950
20Sebastian VettelGERAston Martin+2.264