Lo schermo girevole è realtà su Tesla? Un video ci dà la risposta

Un cliente californiano in un tweet svela uno schermo girevole dell'infortainment su un modello Tesla. Dall'azienda per ora bocche cucite

Tesla Model S Screen
5 Maggio 2022

Andrea Spitti - Autore

Il sistema di infotainment è molto importante per Tesla tanto che l’azienda di Elon Musk è sempre alla ricerca di soluzioni che possano rappresentare una marcia in più rispetto alla concorrenza. L’ultima novità a entrare in produzione potrebbe essere lo schermo girevole. Un proprietario ha infatti mostrato su Twitter la nuova funzionalità, suscitando immediato scalpore nella community.

Il tweet rivelatore

Larry Li è un proprietario di Tesla e un appassionato del marchio che è riuscito a ritagliarsi una piccola attività nella Bay Area installando dotazioni speciali sulle Tesla. Tra queste ci sono cofani e bagagliai ad apertura elettrica e maniglie nascoste a comparsa automatica per Model 3 e Model Y.

Proprio a causa di queste sue abilità, qualcuno dubita sulla veridicità del video che mostriamo qua sotto, ma lo stesso Larry assicura che questa funzionalità proviene direttamente da Tesla ed è presente su una vettura consegnata il 29 aprile di quest’anno. Nel video vediamo lo schermo muoversi per orientarsi ora verso il guidatore, ora verso il passeggero. E tutto sembra autentico.

A inizio anno era stato confermato che alcuni modelli Tesla fossero stati consegnati ai clienti già predisposti allo schermo girevole. In quel momento però non c’erano i motorini che facevano muovere lo schermo.

Gli schermi girevoli sono una soluzione piuttosto popolare nell’aftermarket ma vederne uno controllato direttamente attraverso il sistema di infortainment è un’unicità. Di certo assicura una visuale migliore per il guidatore e, quando lo schermo è orientato dalla parte opposta, permette la stessa esperienza per il passeggero.

Non si sa quale sia la versione del software di cui è dotata la vettura in questione, ma si tratta di una funzionalità che potrebbe davvero portare vantaggi ai clienti. È possibile che grazie allo schermo girevole Tesla possa permettere nuovamente la riproduzione di video e addirittura videogiochi mentre l’auto è in movimento e lo schermo è girato verso il passeggero.

Nessuna conferma da Tesla

Ciò che sorprende è che Tesla sia rimasta completamente in silenzio sulla questione. Nemmeno Musk si è espresso fino a ora quindi possiamo solo ipotizzare quali saranno i modelli interessati allo schermo girevole.

Non si sa nemmeno se Tesla permetterà di aggiornare in qualche modo anche i modelli più vecchi. Ma vale la pena ricordare che la stessa Tesla aveva parlato dello schermo girevole come una funzionalità futura sul suo sito web in passato. Ora non resta che aspettare che altri clienti ricevano le auto con questo equipaggiamento o che qualcuno all’interno di Tesla chiarisca la situazione.

Lascia un commento