Pioggia di stelle negli ultimi test Euro NCAP del 2022

L'ultima tornata di test di Euro NCAP si è chiusa con ottimi risultati: ben 11 delle 14 auto provate hanno preso cinque stelle

7 Dicembre 2022

Roberto Rais - Autore

Dopo quelli di novembre, Euro NCAP ha pubblicato i risultati dell’ultimo gruppo di vetture testate nel 2022: solamente tre delle 14 auto testate non hanno raggiunto la valutazione massima di cinque stelle dell’organizzazione per la sicurezza dei consumatori.

Lucid, uno dei tanti nuovi marchi testati da Euro NCAP nel 2022, ha portato l’Air in Europa convincendo con una valutazione di cinque stelle. Posizionata nel segmento premium e dotata di tutte le più recenti tecnologie di sicurezza, Lucid Air ha dunque ben tenuto testa a vetture come la Tesla Model S e ad altri veicoli di fascia alta come la Lexus RX e la Land Rover Discovery Sport.

Tuttavia la statunitense Lucid è un’eccezione in un anno che si è contraddistinto per il numero di nuovi marchi cinesi che sonogiunti in Europa. Chery ha ad esempio portato nel vecchio Continente il piccolo fuoristrada OMODA5, mentre Maxus ha presentato la MIFA 9, un’ampia monovolume. Entrambi i veicoli hanno ottenuto risultati a cinque stelle. MG ha lanciato la sua MG 4, piccola auto familiare elettrica.

Ancora, il 2022 ha sicuramente visto accelerare la tendenza all’elettrificazione. La nuova Volkswagen ID. Buzz è una versione completamente elettrica della monovolume. I pick-up Ford Ranger e VW Amarok combinano invece motori tradizionali con tecnologie di sicurezza all’avanguardia.

Tornando ai veicoli testati, la Skoda Octavia ha ricevuto cinque stelle per le sue prestazioni nei test, mentre la Ford Puma e la piccola monovolume Volkswagen Touran, entrambe versioni di auto già presenti sul mercato, non hanno ottenuto le cinque stelle a causa di problemi nella protezione degli occupanti. Solamente quattro stelle anche per la Peugeot 408, basata sul modello 308 uscito all’inizio dell’anno.

Lascia un commento